in ,

Tendenze moda 2015, pantaloni a palazzo: come indossarli nel modo giusto

La moda autunno inverno 2015/2016 ha riportato in auge, dopo anni di silenzio, i pantaloni a palazzo; per la stagione fredda 2015 infatti le donne “di tendenza” porteranno pantaloni larghi e morbidi ma anche attillati sulle cosce e con la zampa verso la caviglia, un vero ritorno agli anni Settanta. Il problema fondamentale di questa moda è che, sinceramente, non è per tutte. I pantaloni a palazzo sono difficili da indossare se non si è una modella e si rischia di cadere sulla buccia di banana sempre in agguato.

Il primo punto da cui partire è che per indossare i pantaloni a palazzo bisogna essere alte; con meno di un metro e settanta si rischia di schiacciare la propria figura sembrando piccole e tozze. Un’altra prerogativa per questo tipo di indumento è avere le gambe lunghe così che il pantaloni larghi non facciano sembrare la sua indossatrice piccolina. Tra i loro pregi c’è però quello di mettere in risalto il punto vita, slanciando il decolleté.

Ad ogni modo, non essendo tutte modelle, ci sono degli accorgimenti da fare quando si sceglie di indossare dei pantaloni a palazzo per evitare brutti effetti e puntare sulle proprie qualità. La prima regola è sceglierli sempre a vita alta e indossarli con camicie e maglie all’interno dei pantaloni in modo tale che le gambe appaiano più lunghe. Inoltre è importante sceglierli tinta unita o in alternativa a righe verticali così che slancino la figura. Assolutamente vietato indossare i pantaloni larghi con le scarpe basse: il tacco è d’obbligo, meglio se con un plateau importante e un tacco largo.

Highlights Qualificazioni Euro 2017 Under 21

Italia – Irlanda Under 21 risultato finale: 1-0 highlights e sintesi Qualificazioni Euro 2017

halloween 2015 milano, halloween 2015 eventi milano, halloween 2015 feste milano

Halloween 2015 a Milano: eventi e feste, dove andare per la notte delle streghe