in

Tendenze moda autunno-inverno 2015: poncho, capo versatile e trendy, all’ultimo grido

Il poncho è l’indumento ideale per le stagioni intermedie. Spesso troppo sottovalutato, oggi è invece di grande tendenza. Pratico indumento da indossare sopra o senza giacca per coprirsi dai  primi freddi, è ormai diventato un  indumento indispensabile nel guardaroba, non solo per l’autunno, ma anche per l’inizio  primavera. Ecco che tipo scegliere e  come indossarlo

Moda Autunno 2014-2015

Capo molto  versatile, il poncho può  essere indossato sia di giorno che di sera come coprispalle su un abito elegante: in questo caso è meglio optare  per  un colore neutro, come il nero o il grigio. Per  chi ha le gambe lunghe e affusolate  il poncho valorizza la silhouette se indossato con degli skinny pants, abbinati a scarpe con il tacco.

Molte sono le proposte degli stilisti, perché  il poncho è di tendenza: di materiali preziosi da abbinare ai look più eleganti, o  di soffice lana mohair  in  morbide mantelle  per il look da giorno, calde e avvolgenti. Il poncho è anche molto utile, basti ricordare che nasce per riparare del freddo gli Indios delle Ande, quindi può sostituire benissimo il  cappotto, basta scegliere tra i modelli in lana pesante avvolgenti come una coperta. Se lungo,  è  perfetto  abbinato ad un paio di stivali carrarmato.

Foto: Donna Moderna.com

giudici di tu si que vales

Tu Si Que Vales anticipazioni 8 novembre: Francesco Totti e Mara Venier nella giura popolare

divorzio figli patrimonio breve semplificato

Divorzio breve, semplificato, separazione consensuale: figli e patrimonio da dividere