in ,

Tendenze moda mare 2015: lo slip cut out protagonista del beachwear, ecco di cosa si tratta

Tagli e cut out come must have della moda estate 2015. Le ultime collezioni beachwear 2015 parlano chiaro: laccetti e nodi sono stati surclassati da un nuovo modello di slip, quello cut out. Stringatissimo e molto sensuale, questo slip è stato proposto da numerosi marchi di moda ed indirizzato soprattutto alle giovanissime.

Bellissimo sì, ma anche tanto inarrivabile: lo slip cut out è infatti adatto soltanto a chi ha un fisico longilineo e senza un filo di ciccia. Un corpo più morbido rischia infatti di essere eccessivamente fasciato, con un effetto “salame” decisamente sgradevole. Le più coraggiose possono comunque provare il modello con fascette larghe e ravvicinate, più contenitivo. Altro modello curvy friendly è quello a vita alta, modello pin up, con piccoli dettagli cut out sulla parte alta puramente decorativi.

Come è strutturato lo slip cut out? Può essere composto da fasce laterali larghe e distanziate, come nei bikini Victoria’s Secret, oppure da tagli interni asimmetrici. Proposti anche gli slip multi fascetta, molto stringati, soprattutto nei modelli a vita alta. Chi non ama particolarmente il cut out può sempre optare per lo slip classico, monofascia, declinato magari nelle versioni brasiliana e culotte di grande tendenza per l’estate 2015.

 

Written by Rosaria Cucinella

Nata nella ridente Sicilia, 21 anni e tanta passione per la scrittura ed il giornalismo online. Amo la cucina, la primavera, i red carpet della gente famosa e i film d'azione. Mi piace la moda ma paradossalmente non amo seguirla: la lunaticità comanda anche il mio stile...

Anticipazioni Uomini e Donne trono classico: Valentina si avvicina ad Andrea

Ultime notizie Napoli calcio: Bielsa è il favorito di De Laurentiis per sostituire Benitez