in ,

Tendenze moda primavera 2015: come essere fashion sotto la pioggia

Se il bel tempo tarda a stabilizzarsi, come si fa a metter in pratica le tendenze moda primavera 2015? Basta privilegiare certi capispalla invece di altri e magari uscire con un bel cappello che mai come negli ultimi tempi è tornato alla ribalta tra i web influencer più stilosi del momento!

In caso di pioggia, per esempio, uno dei capi irrinunciabili per gli outfit più trendy è munirsi di uno dei must have più duri a morire di sempre: il trench coat. Che sia impermeabile o meno, questo capospalla che ricalca fedelmente le linee delle uniformi usate nelle trincee durante la prima Grande Guerra mondiale ed è uno dei jolly più quotati dalle fashion victim per far fronte alle incertezze del tempo. Lanciato da Greta Garbo nel lontano 1928 sul set Destino, il trench coat lungo o middle, color sabbia, ghiaccio, nero o in fantasia check rimane una delle migliori tendenze moda primavera 2015 da personalizzare a piacimento.

Per quanto riguarda gli accessori da prediligere durante le bizze della primavera, per salvare le chiome ci si potrà divertire nella scelta dei cappelli. Infatti, come si diceva poco sopra, questo accessorio è diventato un elemento irrinunciabile per i look più cool e più fotografati durante gli street style delle settimane della moda. Da New York a Milano, i cappelli più incredibili sono stati sotto i riflettori delle macchine fotografiche. I più indicati, secondo le tendenze moda primavera 2015, sarebbero quelli dall’appeal maschile, un po’ alla gangster maniera, affiancati dai modelli floppy in stile anni Settanta.

 

Foto: Twitter.com @Chocola_Tina

Serale Amici 14 puntata 11 Aprile 2015

Amici 14 anticipazioni prima puntata Serale dell’11 Aprile 2015: botta e risposta fra Emma Marrone e Virginia Raffaele

acconciature sposa capelli lunghi 2015

Capelli lunghi 2015: le acconciature sposa perfette per il vostro matrimonio