in ,

Tendenze moda primavera estate 2015: il kimono rivisitato all’occidentale

La donna geisha è pronta a tornare, ma soltanto nella moda: a sancirlo è l’ultima tendenza del kimono, lanciato dai più grandi stilisti sulle passerelle della Milano Fashion Week. In seta o in cotone, a tinta unita o con fantasie floreali, semplice o con dettagli sfrangiati o luccicanti: il kimono è stato ripreso dalla tradizione giapponese e trasformato in un versatile capo di tendenza, da proporre in diversi materiali, colori e occasioni.

Il kimono della primavera/estate 2015 può venire utilizzato come abito, alla maniera tradizionale, ma nella versione corta. Ampio e morbido sulla pelle, il kimono si trasforma infatti in un vero e proprio mini dress, perfetto per essere accompagnato da ballerine e clutch per un look da giorno stiloso. Esiste poi la versione long, stretta in vita da un cinturino intrecciato come in Burberry: ecco così che il kimono si trasforma in un fresco e comodo abito da giorno, abbinato a sandali o sabò secondo la moda scarpe 2015.

Seconda alternativa data dalla moda prêt-à-porter all’utilizzo del kimono è quella della blusa-kimono. Con le sue fantasie orientaleggianti, in seta classica e lucida, il kimono diventa infatti un capo perfetto per valorizzare un pantalone basic e trasformarlo in un outfit unico. In particolare, il kimono nero con rameggiato bianco è la proposta ideale per un look elegante, abbinato a pantalone nero e decolleté alte.

 

Written by Rosaria Cucinella

Nata nella ridente Sicilia, 21 anni e tanta passione per la scrittura ed il giornalismo online. Amo la cucina, la primavera, i red carpet della gente famosa e i film d'azione. Mi piace la moda ma paradossalmente non amo seguirla: la lunaticità comanda anche il mio stile...

one direction

One Direction, Zayn Malik lascia la band: le fan si tagliano i polsi per lui

Pensioni 2017 riscatto gratuito della laurea e bonus donne

Riforma pensioni 2015 novità: in anticipo in alcune Regioni e città, quota 100, prepensionamento e part time