in ,

Tendenze moda primavera estate 2015: la gonna lunga è must have, gli abbinamenti migliori per un look perfetto

Le gonne lunghe, un must degli anni 70, continuano a essere una tendenza della collezione primavera-estate 2015. Fiorate, colorate, aderenti e con spacchi vertiginosi, chi più ne ha più ne metta. Comode, fresche e adatte a qualsiasi momento della giornata, veloci da indossare e soprattutto economiche. Le long kirts, un po’ meno comode in inverno e difficili da abbinare, non possono assolutamente mancare nell’armadio di una donna.

Molte di voi eviteranno di indossarle, a causa della bassa statura o dei chili di troppo. Niente di più sbagliato. Le long kirts possono essere indossate anche da chi ha le gambe corte, poiché tendono ad allungare la figura e a snellire la silhouette. Esse sono adatte anche alle donne curvy, optando magari per una gonna a vita alta, non troppo aderente ma a campana. E ora passiamo agli abbinamenti. Nei periodi estivi, scegliete preferibilmente colori pastello, dando ampio spazio ai motivi floreali e vivaci. Non indossate maglie larghe o camicie lunghe, ma preferite i crop top, come quelli che vedete in foto. Naturalmente, abbiate buon occhio e scegliete, in base al vostro fisico, il crop top più adatto a voi.

Assolutamente vietati i cardigan lunghi, sì ai giubbini in pelle, durante le serate primaverili, e sì ai giubbini in jeans. Molte amano le gonne lunghe anche per il facile abbinamento alle scarpe. L’ideale è il sandalo sia basso che con zeppa, ma è assolutamente trendy anche la scarpa di tela raso terra, che renderà il vostro look un po’ hippie. Non potranno mancare gli accessori, come orecchini, collane, bracciali e anelli. Occhio alla scelta e non appesantitevi troppo: non indossate mai una collana di grosse dimensioni con orecchini altrettanto vistosi. Con un po’ di “esercizio”, riuscirete a risultare sempre le migliori.

Seguici sul nostro canale Telegram

Omicidio Gianluca Monni ultime news

Omicidio Monni ultime news: vacilla l’alibi del sospettato minorenne

gravidanza dopo 40 anni, gravidanza tardiva

Gravidanza tardiva: supermamma di 13 figli dà alla luce 4 gemelli a 65 anni