in ,

Tendenze Primavera Estate 2015: il maxi gilet non può mancare

Altro che cappotto! Mettiamo da parte tutti gli abiti pesanti e dedichiamoci a sfoggiare gli outfit più leggeri e freschi. La Primavera è arrivata e lo ha fatto in grande stile, con belle giornate di sole e piacevoli temperature. Il clima perfetto per indossare il must have di stagione: il maxi gilet. Per la Primavera Estate 2015, le passerelle hanno proposto un nuovo tipo di gilet, una sorta di trench senza maniche da portare dalla mattina alla sera, basta fare attenzione ai tessuti.

Il maxi gilet è caratterizzato da un taglio più lungo, che arriva alle ginocchia, è più largo (quindi banditi i gilet aderenti) ed è adatto a tutte le figure, perché ha una vestibilità più morbida. Inoltre il modello più in voga è quello minimal, come, appunto un trench senza maniche. I più gettonati sono quelli a doppiopetto o con un solo bottoncino. Già in Inverno sono stati molto di moda i cappotti a gilet, ma adesso i tessuti si fanno più leggeri e i colori più tenui.

Il maxi gilet può essere portato dalla mattina alla sera, basta far attenzione ai tessuti. Per un tessuto di lino, opteremo per la mattina ed il pomeriggio. Per la sera, invece, opteremo per tessuti texturizzati, più rigidi e che ricordano i completi da uomo. Tra i colori più forti abbiamo quelli terrosi dell’ocra e del mattone, ma anche pastello come azzurro polvere e rosa cipria. Sempre di grand classe, invece, i classici bianco e nero. Insomma, il fate del il capo che caratterizzerà i vostri outfit più particolari.

Maxi gilet H&M

 

 

 

tina cipollari barbara d urso sara tommasi

Prova costume vip: chi sono le bocciate per l’estate 2015?

startup italia

Startup Italia innovativa: BabyGuest per viaggiare leggeri