in ,

Tenerife, crolla palazzina di quattro piani: due italiani dispersi, uno ferito

Tre italiani sarebbero rimasti coinvolti nel crollo di una palazzina a Tenerife; a confermarlo è la Farnesina, che sottolinea come due persone siano ancora disperse mentre un’altra sarebbe rimasta lievemente ferita nell’incidente le cui cause sono ancora da accertare. Lo stabile ha ceduto nella mattinata di giovedì e i soccorritori hanno scavato tutta la notte per cercare di estrarre coloro che sono rimasti intrappolati dalle macerie.

Al momento sono state estratte due persone prive di vita, l’ultima questa mattina; si tratta di una donna la cui età non è ancora stata determinata, così come riferiscono le fonti locali. Per quanto riguarda l’italiano rimasto ferito, la Farnesina riferisce che si tratta di un ragazzo di 28 anni “ferito in modo lieve”. I dispersi al momento sarebbero 5, due dei quali sono italiani.

La palazzina crollata, parte di uno stabilimento balneare delle Isole Canarie, era situata sulla spiaggia dei Cristiani, uno dei luoghi più frequentati di Tenerife; le autorità hanno provveduto ad evacuare le quattro palazzine contigue a quella collassata. Seguiranno aggiornamenti.

Ultime notizie Napoli calcio, squalifica Higuain: accolto il ricorso, contro la Roma ci sarà

Michele Buoninconti condannato

Elena Ceste: Buoninconti condannato a 6 mesi di carcere per aggressione a giornalista