in

Tennis ATP Brisbane, finale: Federer si arrende a Raonic

Roger Federer esce sconfitto dalla finale dell torneo ATP di Brisbane (Aus, 425.000 $, cemento) contro Milos Raonic, rivendicando la finale dello scorso anno nella quale perse in tre set. Questa volta è finita con un 6-4, 6-4. Il campione svizzero è apparso decisamente sottotono contro il canadese che è riuscito a vincere in appena un’ora e 27 minuti di gioco.

Federer, infatti, pare sia reduce da un’influenza ed è apparso molto lento e prevedibile, dando la possibilità a Raonic di avere la meglio sui servizi. Il momento peggiore è stato senz’altro quando, durante il primo set sul 4-4, un passaggio a vuoto gli è costato il set. Raonic e il suo allenatore italiano Riccardo Piatti sono così usciti vincitori dal confronto di Brisbane.

Per Milos Raonic, la vittoria del torneo ATP di Brisbane corrisponde con l’ottavo titolo in carriera. Per Roger Federer, invece, si è trattata della 48esima finale persa in carriera e la seconda a Brisbane, dopo quella ad opera di Lleyton Hewitt.

Pensioni 2017, pensioni anticipate, Cesare damiano lancia un appello a Matteo Renzi e a Paolo Gentiloni

Riforma delle pensioni 2016 ultime novità: Quota 41 e pensione anticipata a 62 anni, i lavoratori contano su Cesare Damiano

esplosione poligono di tiro

Esplosione in un poligono di tiro: tre morti a Ferrara