in

Tennis, Atp Miami: Murray vola ai quarti e fa 500

Andy Murray con la vittoria su Kevin Anderson vola ai quarti di finale del torneo ATP Masters 1000 di Miami, ma questa non è la notizia principale : lo scozzese, infatti, diventa il nono tennista in attività e il 46° in totale nell’era Open a raggiungere le 500 vittorie in carriera (con 155 sconfitte). È il primo britannico nell’era Open, cominciata nel 1968, a raggiungere questo traguardo. Murray è riuscito così a fare meglio di Tim Henman e Greg Rusedski, fermi rispettivamente a 496 e 436 vittorie.

Sono serviti tre set a Murray per avere la meglio su Kevin Anderson e approdare ai quarti di finale: 6-4, 3-6, 6-3 il punteggio finale, in oltre due ore di gioco. Lo scozzese, testa di serie n.4 sul veloce di Key Biscayne, ha dovuto faticare parecchio per piegare il sudafricano. Dopo aver perso il primo set, infatti, Anderson è tornato in campo convinto di poter riprendere il match e così è stato. Il sudafricano ha sfruttato la sua arma principale, il servizio, uno dei più potenti del circuito. Ma dall’altra parte della rete però c’era un Murray ispirato, che ha mostrato una forma fisica invidiabile e ha costretto Anderson a fare il punto due o tre volte. Murray ha vinto così il terzo set e si è portato a casa la partita. Ora per lui ai quarti c’è il giovane austriaco Dominic Thiem.

A fine partita Andy è sembrato giustamente molto soddisfatto e ha lasciato queste dichiarazioni:”“Questo traguardo ha un grande significato per me, non sono molti quelli che sono riusciti ad arrivare a quota 500 – ha ammesso il campione olimpico di Londra –, è molto bello averlo fatto e averlo fatto qui a Miami è proprio giusto, ho lavorato molto su questi campi. Spero che non sia stato l’ultimo match che ho vinto, spero che ne avrò ancora un po’ nella mia carriera. C’è un numero che mi piacerebbe raggiungere prima di smettere di giocare, spero che il mio fisico regga e mi dia l’opportunità di farlo”. 

Loris Stival ultime news

Loris Stival ultime news, Veronica Panarello telefona al marito: è la resa dei conti

EPSO lavoro nell'Unione Europea

Offerte di lavoro in tutta Europa: su Eures trovi 1 milione e mezzo di occasioni