in

Tennis, ATP Quito: Lorenzi getta la spugna in semifinale contro Bellucci

Si ferma ad un passo dalla finale il cammino di Paolo Lorenzi all’ATP di Quito, in Ecuador. Il tennista azzurro, infatti, ha gettato la spugna contro il brasiliano Thomaz Bellucci, numero 35 del mondo, sul risultato finale di 3-6, 6-2, 6-3 in un’ora e 55 minuti di gioco. Non è bastata la buona partenza di Lorenzi perché nei due set successivi Bellucci ha chiuso la pratica, guadagnandosi la finale dell’ATP di Quito.

=> CLICCA QUI PER LEGGERE TUTTE LE NEWS SUL TENNIS

Nel primo set Lorenzi è riuscito a portare a casa il primo set chiudendo sul 3-6, mettendo in seria difficoltà Bellucci, dopo aver perso il proprio turno al servizio nel terzo game. La musica però cambia nel secondo parziale, quando l’efficienza soprattutto al servizio di Paolo Lorenzi cala in modo evidente, dando la possibilità al suo avversario di poter riacciuffare il pari, chiudendo il set sul 6-2.

Il terzo set resta sempre nelle mani di Thomaz Bellucci, che non permette a Lorenzi di reagire. Il brasiliano, infatti, riesce a mettere a segno una serie di 12 punti che vale il break del sesto game. Lorenzi si è arreso chiudendo sul 6-3 finale. La favola dell’azzurro all’ATP di Quito termina in semifinale, anche se Lorenzi esce a testa alta da questo torneo.

Written by Giuseppe Cubello

Studente all'Università Magna Graecia di Catanzaro. Innamorato dello sport. Sogno di diventare presto giornalista pubblicista.

Szczesny instagram hackerato

Calciomercato Roma news, Szczesny: ‘Mi trovo bene, ma restare non è la soluzione ideale’

Tutti insieme all'improvviso

Tutti insieme all’improvviso anticipazioni: i segreti di Lucia Ocone e Giorgio Panariello