in

Tennis, Australian Open: Bolelli-Fognini ciao ciao, bene Vinci, Murray e Wawrinka

Mentre si continua a parlare dello scandalo scommesse che ha colpito il mondo del tennis, bisogna pensare anche a quello giocato e portare purtroppo brutte notizie: i campioni in carica del doppio Simone Bolelli e Fabio Fognini devono salutare all’Australian Open, caduti contro i francesi Adrian Mannarino e Lucas Pouille per 7-6, 6-4. Problemi soprattutto per il primo azzurro, che è apparso ancora indebolito dal dolore alla schiena accusato ieri nel match singolare contro Bernard Tomic. Fuori entrambi dal singolo, dunque, sono stati eliminati anche dal torneo di doppio. Bene Vinci, Murray e Wawrinka.

=> CLICCA QUI PER LEGGERE TUTTE LE NEWS SUL TENNIS

Roberta Vinci, invece, si è consolata dall’eliminazione subita contro Friedsam, andando a vincere assieme alla Kuznetsova contro le australiane Jessica Moore e Storm Sanders per 6-0, 6-3. Adesso però, la coppia composta dall’azzurra e dalla 30enne russa si troverà di fronte la coppia numero 1 al mondo: la svizzera Martina Hingis e l’indiana Sania Mirza.

Bene anche Andy Murray agli Australian Open, che ha battuto in quattro set il portoghese Joao Sousa col risultato di 6-2, 3-6, 6-2, 6-2 in 2 ore e 38 minuti di game. Tutto facile anche per lo svizzero Stan Wawrinka, che ha superato Lukas Rosol col risultato di 6-2, 6-2, 7-6(7-3), confermando il proprio momento positivo.

zenzero ricette

Zenzero ricette: torta cioccolato e zenzero veloce

mostra brescia palazzo martinengo canaletto venezia

Mostre Brescia Gennaio 2016, “Lo splendore di Venezia”: a Palazzo Martinengo le più belle opere dei Vedutisti dell’Ottocento