in

Tennis, Australian Open: Nadal eliminato, fuori anche Fognini

Esordio shock per Rafa Nadal che deve dire addio all’Australian Open di tennis già al primo turno, battutto da uno splendido Fernando Verdasco, che ha vendicato la sconfitta subita sei anni fa in quell’incredibile match del 2009. Dopo Wimbledon 2013, si tratta della seconda uscita al primo turno di sempre in uno Slam, per il maiorchino ex numero uno del mondo. Verdasco ha avuto la meglio in cinque set col punteggio di 7-6(8), 4-6, 3-6, 7-6(4), 6-2. Non riesce a vedere la luce Nadal.

=> CLICCA QUI PER LEGGERE TUTTE LE NEWS SUL TENNIS

Non si può dire di meglio del nostro azzurro Fabio Fognini, eliminato anche lui dal lussemburghese Gilles Muller, in quattro set col punteggio finale di 7-6 (8-6), 7-6 (9-7), 6-7 (5-7), 7-6 (7-1), dopo quattro ore di game. É stata una partita molto equilibrata in cui l’azzurro ha avuto a disposizione due set point nei tie-break del primo e del secondo parziale, che avrebbero potuto cambiare le sorti della gara.

Queste le parole di Fognini, fuori dall’Australian Open: “E’ stato un match duro e lo sapevo, contro un avversario che sta giocando molto bene. Ho avuto le mie chance sia nel primo che nel secondo set, ma il mio avversario è stato molto bravo. Mi spiace, ma siamo solo all’inizio della stagione. Per fortuna mancano dieci mesi e di possibilità ne avrò altre“.

esplosione in pakistan

Attentato kamikaze in Pakistan: esplosione in posto di blocco, almeno 11 morti

Basket serie A1, Basket Serie A1 Sesta Giornata

Basket Lega A 2015/2016 16° giornata: risultati e classifica