in

Tennis, Flavia Pennetta saluta con una sconfitta: finisce tra gli applausi la sua carriera

Tutti sapevamo che sarebbe arrivato presto questo giorno ma forse nessuno aveva messo in conto che il tempo vola e così ci siamo trovati ieri a dover salutare una delle tenniste che ha fatto la storia del nostro movimento negli ultimi anni: un addio annunciato ma che fa comunque scappare una lacrimuccia, Flavia Pennetta saluta il tennis tra gli applausi, poco conta la sconfitta contro Maria Sharapova 7-5 6-1.

Si è consumata al Masters contro la siberiana la sua ultima partita ufficiale, l’ultimo match di una stagione incredibile per la brindisina che a settembre aveva sollevato il trofeo degli US Open, annunciando la sua intenzione di voler lasciare dopo questo torneo; una carriera fantastica, con 17 trofei in bacheca su 38 finali disputate ma soprattutto 4 Fed Cup tra 2006 e 2013.

Ora il meritato riposo; a renderle onore anche l’avversaria, Maria Sharapova: “Oggi è un giorno triste, si ritira una grandissima campionessa e una splendida ragazza.” Lei intanto saluta con la sua solita tranquillità. Ciao Flavia, il mondo del tennis e soprattutto il tennis italiano perde una grande campionessa, fuori e dentro il campo.

Moto Gp

Moto Gp, la rimonta di Rossi è possibile: anche i bookmakers con Valentino

teresa e trifone omicidio news

Quarto Grado stasera anticipazioni: Mario Bozzoli, omicidio di Pordenone, caso Elena Ceste ultime news