in

Tennis Internazionali Roma 2016 risultati primo turno: solo Seppi al 2° turno

Giornata nera per gli italiani in campo per il primo turno degli Internazionali di Roma 2016; in campo maschile a cadere sono stati Marco Cecchinato, che ha lottato per 3 set contro Milos Raonic ma alla fine ha ceduto con il punteggio di 6-4 4-6 6-4, Caruso che è stato liquidato da Kyrgios con un 6-1 6-2 e Lorenzo Sonego che ha dato battaglia ma è stato sconfitto da Joao Sousa 6-7 6-3 7-5. Vittoria invece per Andreas Seppi che ha superato Vasek Pospisil 7-6(5) 7-6(2); cade infine anche Fabio Fognini che non può nulla contro Guillermo Garcia, finisce 6-1 7-6(2).

Per quanto riguarda gli altri match del tabellone uomini, Gasquet ha battuto Bennettau 6-3 6-0, Sock si è imposto su Pella 5-7 7-5 6-3 e Dominik Thiem ha battuto Dolgopolov 6-3 3-6 6-4. Sono ancora in corso i match tra Ivo Karlovic ed Ernest Gulbis (7-6 2-6) e Kukushkin contro Borna Coric, con il kazako che ha vinto il primo set al tie break. In serata in campo Thomaz Bellucci contro Gael Monfils e Alexander Zverev contro Grigor Dimitrov.

Per quanto riguarda il tabellone femminile, la Strycova fa fuori la Knapp 6-2 6-2, Sara Errani ha ceduto in 3 set alla Watson con il punteggio di 4-6 6-3 6-0 e Lucie Safarova si è imposta su Francesca Schiavone per 6-3 6-2. Negli altri match la Friedsam batte la Schmiedlova 6-4 7-5, la Makarova si è imposta su Danka Kovinic 6-2 6-2, Tellina Pereira ha vinto contro Annika Beck 6-4 7-6, Venus Williams ha superato la Vandeweghe 6-4 6-3. Misaki Doi si è imposta su Alize Cornet 7-6 6-1, ka Kasatkina ha battuto la Pliskova 6-4 6-4, la Begu ha superato la Gasparyan 6-3 6-0, Monica Puig ha battuto Elina Sviolina 6-1 4-6 6-1 e infine Madison Keys ha fatto fuori la Petkovic 6-4 6-1. In serata in campo Ana Ivanovic contro Anastasia Pavlyuchenkova.

hitler cattelan

Hitler di Cattelan battuto all’asta per 17 milioni di euro: “Lui” è paura pura

pomeriggio 5 news caso rosaria aprea

Rosaria Aprea, accuse shock dell’ex: “Chiedeva di essere picchiata per finire in tv”