in ,

Tennis: Rafa Nadal si è infortunato al polso destro

Il tennista Rafa Nadal, non potrà prendere parte e difendere il titolo, che ha conquistato nella scorsa stagione nei Masters sul cemento di Toronto (il 4 agosto) e Cincinnati (il 10 agosto) perché si è fatto male. Questo stop forzato in chiave ranking Atp rappresenta, un duro colpo per il maiorchino che doveva difendere i titoli conquistati nel 2013 sia in Canada che in Ohio. Il numero 2 del tennis mondiale si è fatto male al polso destro ieri durante gli allenamenti in preparazione degli appuntamenti in nord America. Il manager del tennista, in un comunicato, ha annunciato che per Nadal si prospettano almeno due o tre settimane di stop e dovrà portare un tutore. Nadal infortunato

Rafa, al termine di questo periodo, si sottoporrà ad una nuova risonanza magnetica che dirà se se sarà in grado di giocare lo US Open ovvero l’ultimo Grande Slam della stagione che comincerà il 25 agosto e difendere così il titolo conquistato l’anno scorso in una finale indimenticabile con Novak Djokovic. Del resto come dimenticare i suoi precedenti infortuni: ad un ginocchio con uno stop di oltre 7 mesi tra la fine nel 2012 e inizio del 2013 riuscendo a conquistare il primo posto nel ranking grazie alla vittoria al Roland Garros e all’Us Open e superando i problemi alla schiena nella finale degli Australian Open.

Alicia Keys è in dolce attesa del secondo erede

trailer Into the Woods

“Into the Woods” ecco il primo trailer (Video)