in

Tennis, Us Open 2015: Djokovic campione, Federer battuto in 4 set

Dopo il trionfo azzurro di Flavia Pennetta nel singolare femminile, si consuma anche l’ultimo atto del torneo maschile degli Us Open 2015; dopo il rinvio iniziale per pioggia, a trionfare all’Arthur Ashe è il numero uno del mondo Novak Djokovic che, davanti al 23mila accorsi per gustarsi la finale, batte in 4 set un Roger Federer al di sotto delle aspettative.

A dispetto di quanto mostrato in queste due settimane infatti, lo svizzero spreca molto, soprattutto con il dritto nel primo set non riuscendo ad esprimere quella qualità di tennis che lo aveva fatto arrivare fino in fondo al torneo; ad ogni modo Nole ha dimostrato una volta di più di valere il primo posto del seeding, riuscendo a giocare alcuni punti con una facilità mostruosa.

Djokovic così trionfa 6-4 5-7 6-4 6-4, mettendo in bacheca il decimo Slam della carriera; l’unico rammarico per il serbo è quello di non aver portato a casa il titolo al Roland Garros che a questo punto gli avrebbe permesso di completare il Grande Slam stagionale. Federer invece perde la terza finale consecutiva contro Nole e non riesce nell’impresa di tornare ad alzare al cielo uno dei trofei più importanti della stagione.

Equitalia condono 2017, modulistica e scadenze

Come rateizzare una cartella di Equitalia

Marco Belinelli

Italia – Israele 82-52 highlights Europei Basket 2015 ottavi di finale