in ,

Teramo, omicidio al Sant’Omero: dottoressa assassinata fuori dall’ospedale

Omicidio a Teramo all’ospedale Sant’Omero. Una donna è stata uccisa a coltellate nel parcheggio dell’ospedale dove lavorava. Un omicidio efferato, un agguato vero e proprio quello consumato poco prima delle ore 16 di oggi ai danni di Ester Pasqualoni, oncologa di 53 anni nata a Roseto degli Abruzzi (Teramo). Come riporta l’edizione online de Il Centro, la donna, dipendente all’ospedale di Sant’Omero, è stata uccisa oggi all’uscita da lavoro, nel parcheggio retrostante l’ospedale.

La vittima sarebbe morta sul colpo. Non appena un altro dipendente dell’ospedale ha visto il corpo della donna riverso in una pozza di sangue vicino alla sua automobile, il medico del pronto soccorso ha raggiunto immediatamente Ester Pasqualoni, ma la donna era già morta. Alcuni testimoni avrebbero visto poco prima aggirarsi nel parcheggio una Peugeot 205 di colore bianco. È caccia all’assassino.

>>> Formia: tragedia sui binari, morto un uomo <<<

>>> Le ultime notizie con UrbanPost <<<

 

TRENO DERAGLIATO NEL CUNEESE

Formia, incidente ferroviario: treno investe uomo, traffico paralizzato

Usa, aeroporto di Flint evacuato: ferito un agente