in

Terence Hill età, altezza, peso, vita privata e carriera: tutte le informazioni sul “Don Matteo” televisivo

Terence Hill, pseudonimo di Mario Girotti, è un attore, regista, sceneggiatore e produttore cinematografico italiano. Terence Hill è conosciuto sopratutto per due ruoli importanti nella sua carriera. A livello internazionale è noto per il ruolo nei film western accanto a Bud Spencer, invece a livello nazionale per il ruolo di protagonista nella fiction RAI Don Matteo. Scopriamo ora qualcosa in più sulla vita privata e sulla carriera di Terence Hill.

Leggi anche –> Claudia Gusmano età, altezza, peso, vita privata, carriera: tutte le curiosità sull’attrice nel cast “dell’Allieva 2”

La vita privata di Terence Hill

Terence Hill, all’anagrafe Mario Girotti, nasce a Venezia il 29 Marzo nel 1939. Ha 79 anni, è alto 1,82 metri e pesa 77 chili. L’attore è del segno zodiacale dell’ariete e come tutti i nati sotto questo segno è esuberante, entusiasta, pieno di iniziativa e di energia. Terence Hill nasce in Italia, ma all’età di 4 anni si trasferisce in Germania, solo nel 1945 torna nel suo paese d’origine. Prima della carriera come solo attore Terence Hill  pratica dai 10 ai 19 anni pugilato e ginnastica artistica, ottenendo ottimi risultati in tutti questi sport. Terence è anche un grande appassionato di calcio ed è tifoso della Roma. Molto geloso della sua privacy, dal 1967 è sposato con Lori Hill, donna statunitense di origini tedesche, dalla quale ha avuto due figli: Jess Hill nel 1969 e, tramite adozione, Ross Hill nato nel 1973 e morto nel 1990 a seguito di un incidente stradale in Massachusetts.

La carriera cinematografica e televisiva di Terence Hill

Terence Hill inizia la sua carriera fin da giovane. A 11 anni, verso la fine del 1950, un’amica di sua madre la contatta informandola dell’annuncio di un giornale in cui si ricercavano dei giovani ragazzi per piccole parti in alcune pellicole; l’esordio sul grande schermo avviene quindi come attore bambino in maniera quasi casuale quando viene notato dal regista Dino Risi durante una gara di nuoto. Il suo successo è legato soprattutto ad alcuni titoli del genere spaghetti-western girati insieme con l’amico Bud Spencer, come i cult Lo chiamavano Trinità… (1970) e il suo sequel…continuavano a chiamarlo Trinità (1971), che lanciano la coppia al successo internazionale. Terence Hill e Bud Spencer per i loro film western  il 7 maggio 2010  ricevono insieme il David di Donatello alla carriera. Nel 2000 l’attore rilancia la propria carriera come protagonista della fortunata serie televisiva RAI Don Matteo, nel ruolo di un prete con un particolare intuito investigativo.

Leggi anche –> Nathalie Guetta età, altezza, marito, figli e vita professionale: da Don Matteo a Ballando con le Stelle 2018

“L’Allieva 2”, Giselda Volodi la terribile «Wally» rivela: «Non tutti sanno che sono la sorella di Margareth Mazzantini!»

Fabrizio Corona ritorno in carcere: cosa ha deciso il tribunale di Sorveglianza