in

Terrapiattisti in Italia, Agostino Favari contro la scienza: “Voglio vederla dall’esterno se è sferica questa Terra!”

Agostino Favari è un’istituzione nel movimento dei terrapiattisti in Italia. Si definisce “un ricercatore indipendente, poiché non esiste una gerarchia dei ricercatori indipendenti riguardo al tema terra piatta”. Per Terrapiattismo si intende la convinzione che la terra in realtà non sia sferica ma piatta. Sta prendendo sempre più piede questa comunità di persone che considerano la terra piatta e vedono in molte convinzioni comuni un complotto da parte dei potenti.

leggi anche: Il “Mad Scientist” Mike Hughes si lancia in orbita con un razzo fai da te: “La terra è piatta”

Le teorie di Agostino Favari

HuffPost ha intervistato Agostino Favari uno degli esponenti più importanti del movimento. Favari sarà tra i relatori del primo convegno italiano dei terrapiattisti in programma a Palermo il 12 maggio.

Nella sua intervista Favari esprime la sua sfiducia nella scienza, affermando: “per me una conoscenza scientifica è tale soltanto se la ottieni tu. La scienza dovrebbe essere democratica e personale.” Poi si rivolge al primo astronauta europeo che ha visitato la Stazione Spaziale Internazionale. “Dottor Guidoni, lei può darci la possibilità di verificare personalmente quello che ha visto? Nella vita, una volta, voglio vederla se è sferica questa terra dall’esterno. Per salire a 50 chilometri ci vogliono 8 euro di carburante.

Secondo Favari la terra è piatta perché “L’orizzonte è orizzontale, altrimenti si chiamerebbe curvizzonte. Immagina di salire su una montagna vicino al mare e vedrai che l’orizzonte si alza ai tuoi occhi, non lo vedi in basso. Se la terra fosse una sfera, dovresti vedere che l’orizzonte si abbassa. Quando l’orizzonte si alza all’altezza degli occhi, allora non sei su una superficie curva, ma sei su una superficie piana: sono le regole della prospettiva. Io sono stato fino a 400 metri sul livello del mare, sulla costa nord della Sicilia, e l’orizzonte è rimasto lì, non si è abbassato.”

leggi anche: Atterraggio sulla Luna: la Cina svela le immagini della faccia mai vista del nostro satellite

Ma non è in dubbio solo se la terra sia piatta o sferica…

Favari mette in dubbio, come molti, lo sbarco sulla luna. A sostegno della sua tesi porta l’episodio in cui agli astronauti dello sbarco sulla luna è stato chiesto di giurare sulla bibbia e tutti tre, ferrei credenti, si sono rifiutati. In discussione anche l’attentato alle Torri Gemelle del 2001, anche quello sarebbe tutto un complotto. Favari conclude il tutto affermando “Non voglio convincere i terrasfericisti di nulla. Perché anche io sono stato in quella condizione per tanti anni ed è una disgrazia“.

Loris Stival news Veronica Panarello, come vive oggi in carcere: lo rivela il padre

Alena Seredova super sexy: perizoma e glutei in mostra, il bagno in piscina è hot (FOTO)