in ,

Terremoto a Gubbio, nuove scosse nella notte e stamattina: magnitudo tra 2,4 e 3,3 gradi Richter

Nuove scosse di terremoto sono state registrate tra la notte ed il mattino di oggi, 29 dicembre 2013, a Gubbio, in Umbria. La zona è interessata da alcuni giorni da uno sciame sismico di intensità medio-bassa, con scosse che si sono manutenute tra i 2,5 ed i 3,6 gradi della scala Richter, fortunatamente non creando danno alcuno a persone o cose.

Terremoto Oggi Gubbio

Gli ultimi eventi sismici sono stati avvertiti alle 2:56 di questa notte (magnitudo 3,3 e profondità 7,8 km), alle 4:46 (magnitudo 2,4 e profondità 8,3 km), alle 4:50 (magnitudo 3,3 e profondità 8,2 km) ed alle 9:13 di questa mattina (magnitudo 2,6, profondità 7,5 km). In tutti i casi, secondo la rete di rilevazione dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, l’epicentro era ricompreso nel distretto sismico “Bacino di Gubbio”.

La Protezione Civile non ha registrato danni a persone o cose, ma l’apprensione della popolazione è definita “crescente” da alcune fonti locali. I centri più vicini alle scosse dove il sisma è stato chiaramente avvertito anche questa notte sono Gubbio e Pietralunga (Perugia), ma l’onda lunga del terremoto è stata sentita anche nella vicina provincia di Pesaro-Urbino, nella Marche.

Written by Andrea Monaci

49 anni, è direttore editoriale di Urbanpost.it fin dalla sua fondazione nel 2012. Ha iniziato la sua carriera nel 1996, si è occupato principalmente di lavoro, criminalità organizzata e politica. Ha scritto per "Il Secolo XIX", "Lavoro e Carriere", "La Voce dei Laghi", "La Cronaca di Varese".

Kiko assunzioni 2015

Assunzioni Kiko Make Up

un matrimonio anticipazioni

Un matrimonio anticipazioni: la storia di Pupi Avati è diventata un film