in ,

Terremoto Arquata del Tronto: Marisol,18 mesi, muore a causa del sisma, la madre era sopravvissuta alla tragedia dell’Aquila

Un destino beffardo e cinico ha colpito una famiglia in vacanza ad Arquata del Tronto. Marisol aveva solo 18 mesi, quando ha perso la vita nella tragica nottata di oggi, a causa del terremoto che a colpito il Centro Italia e la cittadina di Arquata del Tronto. La famiglia era appena giunta nel piccolo borgo in provincia di Ascoli Piceno per riposarsi. Intorno alle 3:30 la scossa.

Un boato che ha trascinato le pareti a terra , trasformando questo piccolo angolo di paradiso in un vero e proprio inferno. La mamma di origini abruzzesi era scampata al terremoto dell’Aquila e aveva deciso di lasciare l’Abruzzo perché non sopportava più il ricordo di quella tragedia. Adesso la donna è ricoverata all’ospedale Torrette di Ancona, dopo essere rimasta a lungo intrappolata sotto le macerie, mentre il padre della piccola, rimasto ferito nel crollo dell’abitazione, si trova all’ospedale Mazzoni di Ascoli, stesso luogo dove è stata composta la salma della bimba. Stando alle notizie emerse in giornata, i genitori sono fuori pericolo.

Non volevano farmi passare perché era tutto pericolante, ma io ho detto che non me ne importava niente, che dovevo andare a cercarli: purtroppo per la bambina non c’è stato nulla da fare“, queste le tragiche parole del nonno della piccola Marisol ai microfoni dell’Ansa. Un ricordo indelebile di un momento tragico.

Pensioni 2016 news oggi: pensione anticipata e referendum, l’avvertimento dei precoci a Matteo Renzi

conserve fatte in casa, conserve di pomodoro, conserve di pomodoro fatte in casa, conserve fatte in casa come farle, conserve fatte in casa quanto durano, conserve fatte in casa botulino,

Conserve di pomodoro fatte in casa: come farle e quanto durano