in

Terremoto a Benevento, scossa 3.4 di magnitudo avvertita anche a Napoli e in Irpinia

La terra continua a tremare, a far paura. Questa mattina, lunedì 16 dicembre 2019, due forti scosse di terremoto sono state avvertite in provincia di Benevento, in Campania. I sismografi dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia hanno registrato una prima scossa di magnitudo 3.4. alle 9.06 con epicentro a San Leucio del Sannio. A pochi minuti di distanza ne è seguita un’altra, leggermente più debole, di magnitudo 3.2. Il terremoto, che continua a turbare la nostra penisola, è stato avvertito anche a Napoli e in Irpinia. Secondo le prime indiscrezioni le scosse non avrebbero determinato danni a cose o persone. Ovviamente i controlli sono in corso nei centri colpiti e nelle zone limitrofe.

terremoto

Terremoto a Benevento, scossa 3.4 di magnitudo avvertita anche in Irpinia: tanta paura tra la gente

La scossa più forte, di 3.4 magnitudo, è stata registrata dai sistemi dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia alle ore 09:53:59. Si è verificata nella zona a 3 km Sud Over di San Leucio del Sannio (BN), ad una profondità di 9 kmAllarmato per il terremoto che ha sconvolto quella che sembrava una mattina come le altre, il sindaco di Benevento Clemente Mastella, che d’intesa con il prefetto Cappetta e la Protezione civile, ha disposto l’immediata chiusura delle scuole e degli edifici pubblici, ad eccezione dei servizi e delle strutture emergenziali necessarie per la gestione degli interventi. Alle 10:15 circa è iniziata la riunione del Centro Operativo Comunale presso il Comando della Polizia Municipale.

Benevento terremoto

Assalto al centralino dei Vigili del fuoco di Benevento

Come dichiarato in apertura, il terremoto  stata avvertito in diverse città della Campania. L’evento tellurico è stato percepito distintamente dalla popolazione di numerosi comuni irpini, in particolare nella zona di Cervinara, Rotondi, Roccabascerana, Chianche, Petruro Irpino, Altavilla Irpina, Torrioni, Grottolella, Capriglia Irpina, Summonte, Ospedaletto, ma anche nella zona tra Santa Paolina, Montefusco, Pratola Serra. In modo più leggero a Mugnano, Baiano, Avella. Ad Avellino si è accorto delle scosse di stamani soprattutto chi si trovava nei piani alti del capoluogo. Al momento sono decine le telefonate al centralino dei Vigili del Fuoco di Benevento da parte dei cittadini che hanno sentito impauriti tremare la terra.

Benevento terremoto

leggi anche l’articolo —> Anguillara Sabazia incidente, auto si schianta contro un albero: 20enne muore sul colpo

 

Written by Cristina La Bella

Cristina La Bella è redattrice di "UrbanPost". Sin da bambina sogna di diventare giornalista. Si laurea nel 2014 in "Lettere Moderne" e nel 2017 in "Filologia Moderna" all'Università La Sapienza di Roma. Il 16 aprile 2018 riceve il riconoscimento di "Laureato Eccellente" per il suo percorso di studi. Cofondatrice di "Voci di Fondo", ha scritto, tra i tanti, con giornali quali "Prima Pagina Online", "Newsly", “SuccedeOggi" e “LuxGallery”. Nel tempo libero le piace leggere, vedere film e fare shopping. Il più grande amore: i suoi nipotini.

diletta leotta instagram

Diletta Leotta Instagram, video bollente ai limiti del ‘proibito’: l’asciugamano è pronta a cadere

micol olivieri instagram

Micol Olivieri Instagram, ‘sfogo’ d’amore: «Non smetterò di urlarti addosso finché…»