in ,

Terremoto in Calabria: scossa in mare di magnitudo 4.1

Ancora una scossa di terremoto – dopo quella di magnitudo 3.1 registrata il 5 gennaio scorso – nel Tirreno Meridionale, al largo della costa nord-ovest della Calabria. Il sisma si è verificato alle ore 19.44 del 6 gennaio 2016, ha avuto magnitudo 4.1 della Scala Richter e, stando ai rilevamenti dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv), ipocentro a 291 km di profondità ed epicentro ad una ventina di chilometri dalla costa, in prossimità di Scalea, San Nicola Arcella e Praia a Mare, in provincia di Cosenza.

La scossa ha interessato anche la Campania e la Basilicata, ma non sarebbe stata percepita dalla popolazione, molto probabilmente perché il sisma si è verificato ad una notevole profondità; fortunatamente non sono stati registrati danni a persone e cose.

Grande Fratello, Lidia Vella e Alessandro Calabrese: la prova d’amore

Arrow

Arrow 4×10 anticipazioni: Felicity in fin di vita, Oliver ucciderà Damien Dhark?