in ,

Terremoto oggi Macerata magnitudo 5.9: aggiornamenti in tempo reale

27 ottobre, 00:34 –  E’ una notte di paura quella che attende gli abitanti della zona Appenninica tra Marche, Umbria e Lazio: lo sciame sismico prosegue, con un’ultima scossa di magnitudo 2.7 registrata pochi minuti fa. Drammatico l’appello del sindaco di Acquasanta, nel’ascolano: “Venite ad aiutarci, la montagna si muove. C’è il rischio che ci crolli addosso” ha detto Gigi Capriotti, bloccato al buio, sotto la pioggia, da una frana che gli impedisce di raggiungere il paese.

23:42 – E’ stata registrata una nuova forte scossa di terremoto, questa volta di magnitudo 4.6.

23:30 – A Camerino dopo la scossa delle 21:18 il campanile della chiesa di Santa Maria in Via, già danneggiata dal sisma del 24 agosto, è crollato su una palazzina. A Fabriano si registrano otto feriti, per fortuna in modo lieve: si tratta dei residenti di un palazzo in cui sono crollati alcuni tramezzi.

22:57 – In seguito alla forte scossa delle 21:18 risultano due persone ferite a Visso. Segnalati, inoltre, crolli e danni. Lo riferisce la Protezione civile.

22:20 – “Sono crollate parecchie case. Il nostro paese è finito”. Lo ha detto il sindaco di Ussita, Giuliano Rinaldi, a Skytg24. “E’ crollata anche la facciata della chiesa – ha aggiunto – e si è spaccato il terreno. La frazione di Casali non la possiamo raggiungere”.

22:04 –  Notizie drammatiche da Ussita, Macerata, il Sindaco ha appena dichiarato all’Ansa “Il nostro paese è finito”.

21:58 –  Una nuova scossa di magnitudo 3,4 è stata registrata attorno alle 21:35, con epicentro sempre nella stessa zona già interessata da due eventi sismici stasera: la Protezione Civile è in contatto con Sindaci e incaricati sul territorio per la valutazione dei danni e si attendono aggiornamenti dalla sala centrale operativa.

schermata-2016-10-26-alle-21-51-53

Continua a tremare la terra in Italia: alle ore 21.18 si è registrata una nuova scossa di terremoto dopo quella di questa sera delle 19, di magnitudo 5.4. La nuova scossa secondo quanto rilevato dall’INGV è stata di magnitudo pari a 5.9 gradi della scala Richter  e si è verificata nelle coordinate geografiche 42.92 13.03, nella zona dei Monti Sibillini, vicino al paese di Ussita (Macerata)

Dagli studi di Chi l’ha Visto, in onda su Rai Tre adesso, invece, si parla di una scossa di magnitudo pari 6,3. Al momento non si registrano feriti e danni. E’ stata interrotta anche la sfida de campionato di Serie A tra Pescara e Atalanta, ripresa in un secondo momento.

Al momento nella zona più prossima all’epicentro del sisma, che si è verificato a soli 8 km di profondità, non si hanno segnalazioni di feriti. Personale tecnico dei comuni aveva già avviato controlli per verificare eventuali danni agli edifici in seguito alla prima scossa delle 19.

(NOTIZIA IN AGGIORNAMENTO)

Written by Andrea Monaci

49 anni, è direttore editoriale di Urbanpost.it fin dalla sua fondazione nel 2012. Ha iniziato la sua carriera nel 1996, si è occupato principalmente di lavoro, criminalità organizzata e politica. Ha scritto per "Il Secolo XIX", "Lavoro e Carriere", "La Voce dei Laghi", "La Cronaca di Varese".

Terremoto oggi lista terremoti INGV

Terremoto oggi Macerata, magnitudo 4.6: ecco le ultime news

rischiatutto facebook

Programmi tv stasera 27 Ottobre: Rischiatutto e Il Segreto