in ,

Terremoto centro Italia, Carlo Verdone e l’invito al mondo del cinema: “Devolviamo gli incassi”

Il terremoto che ha sconvolto lo scorso mercoledì il centro Italia non può passare inosservato. Dopo le tante iniziative giunte dal mondo della musica – vedi l’idea nata da J-Ax e Fedez – anche il mondo del cinema vuole provare a dare un aiuto concreto alle popolazioni colpite dal terribile sisma. L’idea arriva direttamente dall’artista romano, Carlo Verdone. Come riporta l’Huffington Post Italia, infatti, il regista e attore italiano ha mandato un forte messaggio ai distributori ed esercenti cinematografici: “Il mio è un appello a produttori, distributori, esercenti, autori, attori, a tutto il cinema: mobilitiamoci per la gente di quell’area distrutta, per chi non ha più nulla e ha perso anche i propri cari.” Carlo Verdone per aiutare la popolazione colpita dal terremoto in centro Italia avrebbe pensato all’organizzazione di: “Due o tre spettacoli, magari a prezzo ridotto nelle sale italiane, che possano coinvolgere il pubblico. Presentiamo i nostri film e devolviamo l’incasso alla ricostruzione delle aree terremotate. Chissà quanti nostri spettatori sono rimaste vittime del terremoto: grazie a loro noi esistiamo come artisti.”

>>> LE ULTIMISSIME SUL MONDO DEL CINEMA CON URBANPOST

Carlo Verdone, del resto, non è vicino solo con il cuore alle popolazioni del centro Italia colpite: anche il regista romano ha casa nelle zone dell’Appennino: “Un terremoto dopo l’altro – ha scritto l’artista sul proprio profilo Facebook – anche io ho capito subito cosa stavo rischiando e non ho avuto dubbi: quello che è successo lo conferma. Dobbiamo mettere in sicurezza città e paesi che galleggiano pericolosamente su quelle falde.” Tornando all’appello di Carlo Verdone al mondo del cinema, inoltre, il regista romano ammette come: “Noi artisti siamo gente generosa che, magari, spende individualmente per tante cause senza farsi pubblicità, ma questa volta sarebbe bellissimo se prendessimo iniziativa tutti insieme.”

>>> TUTTO SUL TERREMOTO DEL CENTRO ITALIA

Tra i colleghi che hanno immediatamente risposto presente all’iniziativa di Carlo Verdone anche il regista Gabriele Muccino, prossimamente nelle sale cinematografiche con la pellicola L’Estate Addosso: “Condivido l’iniziativa di Carlo, cerco immediatamente di capire come potermi muovere con tutti i produttori del mio film in vista del 15 settembre.”

Il Segreto cambio programmazione

Anticipazioni Il Segreto trame spagnole 29 Agosto – 2 Settembre: Francisca muore?

Foggia lite per un parcheggio: 34enne ucciso a coltellate