in ,

Terremoto centro Italia: oggi lutto nazionale, funerali di Stato ad Ascoli Piceno

Continue scosse di assestamento, anche questa notte, nel centro Italia, duramente colpito dal terremoto.

Sono state “25 scosse lievi dalla mezzanotte alle 3” quelle registrate dall’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia, la cui magnitudo ha oscillato tra un minimo di 2.0 e un massimo di 3.2, registrate nella provincia di Ascoli Piceno alle ore 1:13, con epicentri ad Ascoli, e nelle province di Rieti e Perugia. La scossa più forte, di magnitudo 4.0 della scala Richter, si è avuta alle ore 4:50 del 27 agosto a Montemonaco, in provincia di Ascoli Piceno. Lo ha rilevato la Sala Sismica INGV di Roma.

Leggi tutti gli aggiornamenti in diretta di UrbanPost sul terremoto in centro Italia

Questa mattina alle 11:30 nel duomo di Ascoli Piceno si svolgeranno i primi funerali di Stato per le vittime (il bilancio ufficiale provvisorio è di 281 morti) di Arquata del Tronto e Pescara del Tronto. Alla cerimonia saranno presenti anche il presidente della Repubblica Sergio Mattarella e quello del Consiglio, Matteo Renzi.

Dolphin Tale 2 facebook

Programmi tv stasera 27 Agosto: Castrocaro 2016 e L’incredibile storia di Winter il delfino 2

Pensioni 2017 riscatto gratuito della laurea e bonus donne

Pensioni 2016 news oggi: Opzione Donna ci sono le risorse per continuare il regime [INTERVISTA ESCLUSIVA]