in ,

Terremoto Centro Italia oggi: scossa magnitudo 3.2 a Rieti, continua lo sciame sismico

La terra continua a tremare in Centro Italia, a quasi un mese dalle ultime devastanti scosse che tra il 26 e il 30 ottobre hanno provocato numerosi danni tra Umbria e Marche; lo sciame sismico, anche se con una magnitudo ridotta rispetto alle scorse settimane, continua ad interessare l’area del cratere e questa notte ha fatto registrare una nuova scossa superiore a quelle degli ultimi giorni, con magnitudo 3.2 nei pressi di Rieti.

L’epicentro del sisma è stato individuato ad Amatrice, comune già duramente colpito lo scorso 24 agosto; la scossa si è verificata ad una profondità di 11 chilometri, a latitudine 42.64 e longitudine 13.22. Il fenomeno sismico si è verificato alle ore 2.41. A renderlo noto l’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia che ha registrato anche la serie di scosse successive che hanno continuato per fino a questa mattina.

Tutte sono state comprese tra magnitudo 2 e 2.8; proprio con magnitudo 2.8 è stata l’ultima scossa più forte verificatasi nei pressi di Perugia. Precisamente l’epicentro è stato individuato tra Preci e Norcia, sempre ad una profondità di 11 chilometri.

Seguici sul nostro canale Telegram

Fiorentina-Lazio probabili formazioni Serie A

Dove vedere Empoli – Fiorentina: ora diretta tv, streaming gratis Serie A

concorso magistratura 2017

Concorso magistratura 2017: bando, requisiti e scadenze, 360 i posti