in

Terremoto in Cile: scossa di magnitudo 6.4, no allarme tsunami

Un terremoto di magnitudo 6.4 ha colpito oggi il Cile centrale, con epicentro a circa 20 Km dalla città di Curico, 192 Km a Sud della capitale Santiago del Cile, alle 17.20 ora italiana. La profondità del punto di propagazione del terremoto è stata stimata in 87 Kilometri. Non ci sono notizie di danni a persone o alle cose. Il servizio telefonico ha subito un’interruzione temporanea, anche nella capitale. La Marina Militare Cilena ritiene improbabile uno tsunami. Il Cile fa parte di un area, chiamata “Anello di fuoco del Pacifico”, che comprende tutta la costa ovest del Sud America e del Nord America, e allo stesso modo i confini opposti dell’Oceano Pacifico (Giappone, Filippine, etc): in questa area avvengono il 90% dei terremoti di tutto il mondo. Il Cile in particolare è soggetto frequentemente ai terremoti, e nel 2010, un terremoto di magnitudo 8,8 causò oltre 500 vittime. A seguito di quel terremoto sono stati molto migliorati i sistemi di allarme contro terremoti e tsunami.

delitto seriate news indagini

Omicidio Gianna Del Gaudio Quarto Grado news: svolta nelle indagini dalla traccia biologica trovata dentro i guanti?

loris stival news quarto grado

Caso Loris Stival Quarto a Grado news: Veronica Panarello è stata condannata, parla il Procuratore Capo di Ragusa