in

Terremoto in California, scossa di magnitudo 6.4: la più forte da 20 anni

La terra continua a tremare e questa volta un terremoto fortissimo ieri, 4 luglio 2019, ha colpito la California. Un terremoto che ha raggiunto una magnitudo di 6.4. Erano più di 20 anni che la terra non tremava così forte in California. Diverse zone del paese, da Los Angeles a Las Vegas, hanno avverto la violenta scossa. Una scossa che ha spaventato tutti, in quanto, se pur non gravi, si sono registrati diversi danni. L’evento potrebbe non essere isolato e si potrebbe ripetere a breve. Gli abitanti del luogo sono completamente spaventati e in ansia, nonostante siano abituati a vivere in una zona attraversata spesso da questi eventi.

Leggi anche –> Terremoto Emilia Romagna e Toscana: due scosse a Pontremoli e Borgo Val di Taro

Il terremoto, un evento imprevedibile

Ieri, 4 luglio 2019, alle 10.33 ( le 19.33 in Italia) una fortissima scossa di terremoto è stata avvertita in California. La terra ha iniziato a tremare e oltre 15 milioni di persone da Las Vegas e Los Angeles hanno avvertito la violenta scossa di magnitudo 6.4. Il sisma ha avuto una profondità’ di 8,7 chilometri con epicentro nel deserto del Mojave, vicino alla città di Ridgecrest, 250 chilometri a nord di Los Angeles. Dopo la prima scossa fortissima sono state avverti altre scosse di assestamento più o meno forti.  Per fortuna la zona interessata dalla violenta scossa di terremoto è scarsamente abitata. I danni sono stati lievi rispetto agli altri terremoti e per ora non sono giunte notizie di persone ferite o morte. La California è abituata a tremare, ma erano oltre 20 anni che non si verificava un evento tanto violento. I due terribili terremoti che tutti ricordano e che misero in ginocchio l’intero paese avvennero uno a Loma Prieta nel 1989 e l’altro a Northridge nel 1994.

Il messaggio del Presidente Trump

Il terremoto di ieri, 4 luglio 2019, che ha colpito la California sembra non aver creato troppi disagi. Gli unici danni significativi sono stati registrati presso la base aeronavale della Marina Militare americana di China Lake, che si trova a pochi chilometri da Ridgecrest. L’aeroporto di Los Angeles non ha subito danni. Il presidente Donald Trump, immediatamente informato da quanto accaduto, ha voluto rassicurare gli americani  attraverso un messaggio su Twitter. Trump ha scritto: «Informato sul terremoto nel Sud della California. Tutto sembra essere sotto controllo!»

Leggi anche –> Bari, tragedia al circo Orfei: domatore ucciso dalle tigri

Francesco Monte, svelato come è nata la storia con Isabella De Candia: nuovi dettagli piccanti

elicottero bahamas chris cline

Elicottero precipita nella Bahamas: sette morti tra cui Chris Cline