in ,

Terremoto in centro Italia, Bruce Springsteen concerti 2016: dedica My City of Ruins

Non delude mai Bruce Springsteen e conferma, ancora una volta, il suo forte legame con l’Italia: il Boss, recentemente ammirato nel Bel Paese con il suo tour 2016, ha voluto fare una dedica speciale alla popolazione italiana colpita dal terremoto in Centro Italia. Il Boss, infatti, nella seconda data a Rutherford, in New Jersey, si è esibito con una performance particolarmente sentita del brano “My City of Ruins”. Del resto, le sue origini italiane – la mamma è Adele Zirilli – lo hanno sempre portato ad avere un rapporto del tutto speciale con il Bel Paese.

>>> LE ULTIMISSIME SUL TERREMOTO IN ITALIA

Per quanto concerne il concerto di Bruce Springsteen, va segnalato come quello di Rutherford, andato in scena al MetLife Stadium, sia stato il più lungo che abbia mai eseguito negli Stati Uniti: quattro ore di grande musica. Il record assoluto – come riportano i colleghi di Rockol – risale al 31 luglio 2012 con l’esibizione all’Olympiastadion di Helsinki.

>>> TUTTO SUL MONDO DELLA MUSICA

Insieme a Bruce Springsteen sul palco di Rutherford protagonista anche Tom Morello che lo ha accompagnato nell’esecuzione di brani come American Skin, The Ghost of Tom Joad e la celebre Badlands. Intanto, cresce l’attesa per l’uscita della sua autobiografia, in arrivo giorno 23 settembre 2016, e della nuova raccoltadi Bruce Springsteen (qui le ultimissime). 

Uomini e Donne i nomi dei nuovi tronisti

Anticipazioni Uomini e Donne trono classico: ecco i quattro tronisti, c’è un volto già noto

Martina Stella sposa: si avvicina per l’attrice il giorno del fatidico sì