in

Terremoto in Centro Italia, l’Ital-Volley vince l’oro della solidarietà: donati 50.000 euro

Campioni dentro e fuori il campo. Ci hanno fatto sognare fino a sette giorni fa, ci hanno emozionato, fatto riscoprire la passione per i colori azzurri e vivere con pathos uno sport che meriterebbe ben altra vetrina. E chissà quante vittime del Terremoto in Centro Italia, lo scorso venerdì, si sono fermate per assistere alla straordinaria prova dell’Ital-Volley alle Olimpiadi di Rio 2016. E quante, ancora, domenica si sono comunque complimentate per l’ottima prova contro il Brasile. Ma bisogna avere spirito olimpico anche al di fuori del parquet e la Nazionale italiana di Volley lo ha dimostrato con un nobile gesto. Per voce del suo capitano, Emanuele Birarelli, è stato reso noto di voler donare il premio ricevuto di 50.000 euro alle popolazioni colpite dal sisma in Umbria, Lazio e Marche.

>>> TUTTO SUL TERREMOTO CHE HA DEVASTATO IL CENTRO ITALIA

Si tratta di un premio in denaro ricevuto dalla Fondazione Giovanni Agnelli che, come comunica il sito ufficiale del Coni, ha già provveduto a donare 150.000 euro alle zone terremotate. In collaborazione con il Comitato Olimpico Nazionale Italiano e La Gazzetta dello Sport, sono state stanziate le stesse cifre per tre atleti, o squadre, che hanno emozionato maggiormente alle Olimpiadi di Rio 2016.

I votanti hanno così formato il loro podio: oro a Danilo Garozzo, vincitore della medaglia d’oro con il Fioretto individuale (150.000 euro, ndr.), argento al ciclista Elia Viviani (75.000) e medaglia di bronzo, come noto, alla Nazionale di Pallavolo italiana (50.000 euro, ndr.).

*** FONTE FOTO, PAGINA FACEBOOK CONI***

OMICIDIO SUICIDIO NEL VIBONESE

Giallo a Perugia: fratelli trovati morti in casa, sangue nell’appartamento

Sarei Mancini Napoli-Inter

Napoli – Milan probabili formazioni 2° giornata Serie A: Sarri cerca il riscatto con Milik