in ,

Terremoto in centro Italia: come e dove donare il sangue, i numeri utili e i punti di raccolta primi aiuti

La devastazione del terremoto che ha investito stanotte il centro Italia non ha fine: mentre scriviamo ci arrivano notizie di persone ancora vive sotto le macerie. Gli ospedali limitrofi alle zone colpite, principalmente nel Lazio e in Umbria chiedono ai cittadini di recarsi a donare il sangue: serve sangue di tutti i gruppi sanguigni per salvare i feriti.

Ecco quindi che indicazioni ha dato il personale sanitario dell’AvisA causa del terremoto avvenuto questa notte urge sangue, di tutti i gruppi sanguigni. Dalle 8 alle 11, all’ospedale ‘De Lellis’ di Rieti. Portate documento di identità e codice fiscale. Grazie a tutti”, conclude l’appello dell’associazione.” La Croce Rossa invita i cittadini a lasciare le strade libere al fine di permettere la corretta circolazione dei mezzi di soccorso.

Ecco, invece, i numeri utili del Lazio, che è la regione maggiormente piegata dal sisma: Contact center della Protezione civile: 800840840, Sala operativa della protezione civile Lazio: 803555. Si chiede inoltre di lasciare ogni dispositivo wi fi senza password al fine di facilitare le comunicazioni. A Rieti, in piazza Mazzini, attivato un punto di raccolta per generi di prima necessità.

Narcos 2 Netflix, Pablo Escobar è pronto a tornare: ecco il nuovo trailer

terremoto amatrice parla sindaco pirozzi

Terremoto Amatrice, il sindaco a UrbanPost: “Bilancio vittime destinato ad aggravarsi in maniera esponenziale”