in ,

Terremoto in Cina aggiornamenti: il numero delle vittime sale a 175

Si aggrava il bilancio delle vittime del violento terremoto che si è abbattuto nella provincia dello Yunnan, nel sud-ovest della Cina. Il sisma, di magnitudo 6.5, si è verificato alle 16.30 ore locali, quando in Italia erano le 10,30. Sono 175, al momento, i morti accertati e circa 1.300 i feriti.

Una donna residente nella zona, ha raccontato all’agenzia di stampa ufficiale Xinhua che, dopo la scossa di terremoto, lo scenario è diventato come un teatro di guerra: “Come se ci fosse stato un bombardamento aereo”.

Molinetto della Croda colpito da alluvione

Bomba d’acqua Trevigiano: il ‘Molinetto della Croda’ sopravvive dal ‘600 alle alluvioni

Premio giornalistico GBA a Rino Bucci del Tirreno

L’Italia della crisi nel “L’osteria del coraggio” fa vincere al cronista Rino Bucci il Premio GBA