in ,

Terremoto a Ischia ultime notizie, 2 morti, 39 i feriti: salvi Ciro e Matthias, per 13 ore sotto le macerie

12:45 – Finalmente salvi. Dopo oltre 13 ore sotto le macerie sono stati finalmente estratti Ciro e Matthias i due fratelli di 7 e 11 anni salvatisi per miracolo nel crollo della loro abitazione. Il primo, il più più piccolo, è stato già portato in ospedale al Rizzoli di Ischia, l’altro invece è stato imbracato e poi tirato fuori, intorno alle 12.30.

Leggi anche: Terremoto Ischia, il sismologo Boschi: “Probabile nuova scossa”

10:48 – Estratto pochi istanti fa Ciro, il primo dei due fratellini ancora sotto le macerie della propria abitazione a Casamicciola.

10:33 – I Vigili del Fuoco sono ormai a pochi metri dai due bambini di 7 e 11 anni ancora intrappolati tra le macerie dei due solai crollati a Casamicciola, sono anche riusciti a dare loro dell’acqua.

9:45 – L’ospedale Rizzoli a Ischia è pienamente funzionante e tutti i pazienti sono rientrati nella struttura a seguito delle positive verifiche statiche sull’edificio, effettuate nella notte dopo le scosse di terremoto della serata di ieri. Intanto prosegue con nuove attrezzature l’opera dei Vigili del fuoco per estrarre dalle macerie i due bambini rimasti imprigionati dal crollo di due solai a Casamicciola. Gli sfollati sono 2900, folla di gente alla biglietteria del porto di Casamicciola, oltre 1000 hanno già lasciato l’isola.

Aggiornamento delle 7:48 – Ci sono ancora due dispersi a Casamicciola, due bambini di 7 e 11 anni rimasti sotto le macerie di un solaio crollato. «Siamo sempre in contatto con uno dei due bambini sotto le macerie», ha spiegato Luca Cari, responsabile della comunicazione emergenza dei vigili del fuoco. A Casamicciola, stanno lavorando «squadre specializzate in questo tipo di intervento che stanno penetrando il solaio crollato, si sta svolgendo un lavoro molto complesso».

Sale a 39 il numero dei feriti nei crolli a Ischia, a seguito della scossa di terremoto di magnitudo 4 verificatasi ieri alle 20:57. Secondo fonti locali hanno perso la vita due persone. Una delle vittime è una donna, colpita dai calcinacci di un’abitazione a Casamicciola. I feriti si contano in diverse località: i soccorsi sono difficili anche per via dell’evacuazione in via precauzionale dell’ospedale di Lacco Ameno.

Secondo quanto conferma il direttore sanitario dell’ospedale Rizzoli di Lacco Ameno, tra i 39 feriti vi sarebbe una persona in gravi condizioni, trasferita con l’elicottero all’ospedale Cardarelli di Napoli. Due bambini di 7 e 11 sono stati individuati vivi nella notte sotto le macerie della loro casa crollata, dove è stato salvato il fratellino di soli 17 mesi.

I vigili del fuoco sono riusciti a raggiungere i due bambini intorno alle 7 per dare loro acqua da bere e cercare di rassicurarli. Le operazioni per recuperarli sono difficoltose e drammatiche, con i soccorritori pronti a scavare a mani nude in una gara di solidarietà a cui stanno partecipando anche i tanti medici in vacanza.

La situazione questa notte è stata davvero critica. Case crollate, chiesa del purgatorio distrutta a Casamicciola, fuggi fuggi dagli alberghi. Caos, panico e un blackout. Alle 20 e 57 di ieri la scossa ha attraversato case, alberghi, ristoranti pieni di turisti, anche stranieri, di un’estate ancora rovente. Due ore dopo, il recupero della prima vittima: un’anziana colpita dai calcinacci venuti già dalla chiesa di Santa Maria del Suffragio a Casamicciola. Poco dopo la mezzanotte, i soccorritori hanno estratto dai calcinacci un uomo e due donne: sotto choc ma in buona salute.

La scossa, seppure di magnitudo non particolarmente alta, è stata avvertita come molto forte oltre che a Ischia anche a Procida e sulla costa. «Questo accade perché i terremoti di Ischia in genere non avvengono in profondità ma a pochi chilometri dalla crosta terrestre» ha spiegato il vulcanologo Giuseppe De Natale, ex direttore dell’Osservatorio Vesuviano.

(notizia in aggiornamento)

pensioni d'oro

Pensioni 2017 news: piano del Governo per i giovani, Cesare Damiano chiede più flessibilità

Maria Elena Boschi foto, il Ministro in bikini durante la vacanza in famiglia (FOTO)