in

Terremoto nella notte tra Emilia e Toscana: nessun danno

Lieve scossa di terremoto si è registrata nella notte scorsa tra Emilia Romagna e Toscana, che ha provocato tanta paure nelle popolazioni, che da diversi mesi sentono la terra tremare e temono soprattutto visti i danni provocati nel sisma dello scorso anno, per lo più in Romagna.

sisma

Questa notte l’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia ha registrato due scosse a distanza di poco tempo: la prima di magnitudo 2,4 è stata avvertita alle 5:26, mentre la seconda di minore entità ma avvertita da numerose persone, di magnitudo 2,2 è avvenuto alla profondità di 22,2 km, circa 5 km più profonda della prima.

In particolare è stato il sistema geofisico della Rete Sismica Nazionale del distretto di Montefeltro ad avvertire le due scosse che, fortunatamente non hanno creato nessun danno nelle popolazioni locali.

Vivo è ancora il ricordo del sisma di qualche mese fa avvertito particolarmente in Toscana, e soprattutto i danni e le vittime del terremoto in Emilia nel maggio del 2012, che provocò 7 vittime ma anche tanti danni a immobili, resi inagibili.

Seguici sul nostro canale Telegram

la-cuoca-del-presidente

La Cuoca del Presidente – un Film sulla Cucina Francese a Marzo nei Cinema

papa benedetto XVI dimissioni

Bianco, nero o giallo… come sarà il nuovo Papa?