in ,

Terremoto news dal Centro Italia: testimonianze, foto e video, da Facebook Live a Instagram

“Vi posso rassicurare amici che noi abruzzesi siamo gente tosta e non molliamo. Queste scosse di terremoto sommate a una nevicata che non si vedeva da 70 anni stanno mettendo a dura prova i nervi dei miei conterranei. Forza che passerà anche questo” è l’ultimo post di Facebook pubblicato da Angelo D’Aloisio, testimone che ha avuto modo di immortalare in diversi scatti la triste storia che gli italiani si trovano a vivere, ancora una volta: il terremoto del centro Italia ha colpito città sommerse dalla neve, dove ora il disagio è doppio e le difficoltà si possono toccare con mano.

Mentre chi ha la sfortuna di trovarsi nei luoghi colpiti dal terremoto che oggi si è abbattuto nuovamente sul centro Italia pubblico su Facebook ed Instagram le foto e i video dell’accaduto, sugli stessi social si leggono messaggi di solidarietà da tutta Italia: “tanti paesi erano già in difficoltà dopo le ultime scosse e le forti nevicate. Anche io sto provando a chiamare familiari e amici, ma i cellulari non funzionano, è saltata l’elettricità, i collegamenti sono interrotti. Con molti non riusciamo a metterci in contatto. Aspettiamo notizie. Noi non vi lasciamo soli” è il messaggio di Fabio Altitonante dalla Lombardia. Come si può notare dai post condivisi su Instagram, la notizia del terremoto nel centro Italia non ha sconvolto solo gli italiani, ma anche persone provenienti da altri paesi.

I testimoni, attraverso i social, raccontano anche di come sia stato fondamentale l’intervento tempestivo dei soccorritori, che insieme hanno salvato le persone intrappolate in casa, tra neve e terremoto. Un esempio eclatante è dato dal caso di madre e bimbo estratti vivi dalle macerie.

Terremoto oggi Teramo

Terremoto oggi Teramo: 83enne morto sotto le macerie a Castel Castagna

Fedez, Marracash e Gué Pequeno: arriva il Tapiro d’oro a causa della “guerra” tra rapper