in ,

Terremoto oggi 29 maggio: scossa di magnitudo 4.2 tra Marche e Abruzzo

Alle 15.07:57 ore italiane di oggi, venerdì 29 maggio, è stata registrata una violenta scossa di terremoto di magnitudo 4.2 gradi Richter tra le Marche e l’Abruzzo, nell’area che interessa il distretto sismico denominato “Adriatico centro-settentrionale”. Il sisma ha avuto epicentro in mare, al largo di Martinsicuro (Teramo e Ascoli) e, come registrato dall’INGV (Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia), è stato localizzato a una profondità di circa 10 chilometri.

La scossa è stata percepita in maniera netta lungo la costa marchigiana, in particolare nelle zone di Ascoli Piceno, Alba Adriatica, Giulianova, San Benedetto, Teramo e aree limitrofe. Tanta paura tra la popolazione: secondo quanto riferito dai testimoni, il sisma sarebbe durato circa 5 secondi e fortunatamente non avrebbe causato danni a cose e persone.

Seguici sul nostro canale Telegram

detto fatto ciambellone ricette

Ricette dolci Detto Fatto: ciambellone alla crema di fragole di Franco Aliberti

uomini e donne

Uomini e Donne oggi, arrestato Giuseppe Mazzitelli in possesso di 257 kg di hashish