in ,

Terremoto oggi Amatrice: crollata parete destra chiesa Sant’Agostino

La scossa di terremoto con epicentro ad Amatrice, registrata oggi domenica 29 gennaio alle ore 6:10, purtroppo ha causato nuovi danni a ciò che resta dopo la distruzione del violento sisma dello scorso 24 agosto.

In seguito alla nuova scossa di magnitudo 3.8 di questa mattina, infatti, ad Amatrice è crollata la parete destra della chiesa di Sant’Agostino, ne danno confermano i Vigili del fuoco su Twitter. Fortunatamente nel crollo non sono rimaste coinvolte persone.

Già il 18 gennaio, dopo le forti scosse di magnitudo 5, si era infatti verificato il cedimento del campanile della chiesa, fortemente danneggiato dopo il sisma di ottobre. E oggi anche la parete destra della stessa è venuta giù.

The Vampire Diaries 8×11 anticipazioni: l’umanità di Damon, il destino di Mystic Falls

Sciopero treni febbraio 2017, dove e quando si fermano: orari e modalità