in ,

Terremoto oggi in Calabria: 4 scosse in 2 giorni, la più forte di magnitudo 3.5

Uno sciame sismico sta interessando la costa meridionale della Calabria jonica da ieri sera 28 marzo alle 18.37, con una prima scossa di magnitudo 2.4, seguita poi da un’altra scossa di magnitudo 2.9 alle 22.07. Il terremoto è poi continuato nella mattinata di oggi 29 marzo: le nuove scosse sono state registrate a meno di 10 km al largo delle coste, una di magnitudo 2.2 alle 8.54 e l’altra, la più forte, di magnitudo 3.5 alle 10.48.

Quattro scosse in due giorni, secondo i dati registrati dalla Rete Sismica Nazionale dell’INGV nel distretto sismico; nonostante l’epicentro vicino alla costa a 10,7 chilometri di profondità, lo sciame sismico non sembrerebbe esser stato percepito dalla popolazione, eccezion fatta per alcun comuni della Locride. Si è trattato di scosse lievi e non troppo superficiali che non hanno provocato danni a cose e persone.

Ultime notizie Lazio calcio: incubo Gentiletti, si ferma ancora una volta

Anticipazioni Uomini e Donne trono over: una signora per Gustavo