in ,

Terremoto oggi in Calabria e Marche: scosse a Gerocarne e Muccia

Questa mattina si sono verificate due scosse di terremoto, una in Calabria l’altra nelle Marche. Secondo le rilevazioni dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia si tratta di due scosse di debole intensità, la prima di magnitudo 2.2 della Scala Richter, la seconda di magnitudo 2.3. Entrambi gli eventi sismici sono stati percepiti perché verificatisi nelle vicinanze di centri abitati, il primo nei pressi di Gerocarne, piccolo paese delle Serre Vibonesi (Calabria), il secondo nei pressi di Muccia, piccolo centro della provincia di Macerata.

Segui le notizie sul terremoto

Scossa di terremoto a Gerocarne. L’evento sismico di questa mattina in Calabria si è verificato alle 9:28 di questa mattina, con epicentro un km a sud di Gerocarne (Vibo Valentia). La magnitudo è stata di 2.2 gradi della Scala Richter e l’epicentro è stato individuato a 10 km di profondità. Nella zona, a rischio sismico elevato, si registrano abitualmente scosse sismiche. Non risultano segnalazioni di danni a persone o cose.

Scossa di terremoto a Muccia. Nelle Marche invece la terra ha tremato a Muccia (Macerata), zona interessata dal devastante terremoto dell’estate/autunno 2016. La scossa sismica secondo quanto rilevato dai sismografi dell’INGV, si è verificata alle 10:37, con epicentro qualche chilometro ad ovest del piccolo paese marchigiano. La magnitudo è stata di 2.3 gradi Richter, mentre l’ipocentro è stato individuato a 10 km di profondità. Non sono stati segnalati danni a persone o cose.

Belen Rodriguez e Stefano De Martino sono tornati insieme? L’indizio corre su Instagram

Assunzioni pubblica amministrazione

Vigili del Fuoco e Polizia assunzioni straordinarie: 2739 nuovi arrivi, sblocco nella PA