in ,

Terremoto oggi in centro Italia: 4.1 fra Norcia e Accumoli

Trema la Grecia, ma trema ancora anche l’Italia, o meglio il centro Italia fra Norcia e Accumoli, le terre già colpite dal disastroso evento sismico dello scorso 24 agosto 2016.  Alle 11,32 di stamattina, domenica 16 ottobre 2016, la terra è tornata a tremare e i sismografi hanno registrato una scossa di magnitudo 4.1 con ipocentro a 9.6 km, che è stata avvertita dalla popolazione. Il terremoto di 4.1 localizzato fra Norcia e Accumoli era stato preceduto, sempre questa mattina, da una scossa, registrata alle 9:48 circa, di magnitudo 3.0  con epicentro in provincia di Perugia.

La paura delle popolazioni colpite dal terremoto di fine Agosto non accenna a diminuire. I continui eventi sismici non permettono alla gente, infatti, di poter stare tranquilla. Continua, però, il lavoro degli uomini della Protezione Civile che si stanno occupando delle diverse soluzioni abitative e stanno smontando le tendopoli ancora aperte fra Amatrice e i vari paesi limitrofi in modo da offrire a tutta la popolazione un riparo adatto ad affrontare l’inverno e una alternativa ideale alle case crollate o seriamente danneggiate.

Il terremoto di oggi di 4.1 pare essere stato avvertito anche a L’Aquila e a Roma, ma, a quanto pare, almeno per ora, non sono stati segnalati ulteriori danni. Secondo gli esperti, inoltre, non vi è alcuna connessione fra il terremoto in centro Italia e quello in Grecia.

Seguici sul nostro canale Telegram

Scherma Coppa del Mondo, il Fioretto Femminile è tricolore: tripudio azzurro

GF Vip, Stefano Bettarini e Valeria Marini: un bacio che fa scalpore