Menu
in

Terremoto oggi a Foggia: scossa magnitudo 3.6 a Carpino

Brusco risveglio poco prima dell’alba per gli abitanti di una vasta area della provincia di Foggia. Una scossa di terremoto di magnitudo 3.6 sì è infatti verificata alle 4:24 con epicentro nella zona di Carpino, centro di 4mila abitanti nella penisola del Gargano.

Terremoto oggi a Foggia: i dettagli della scossa

I sismografi dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (INGV) si sono mossi alle 4:24 esatte, rilevando una scossa di terremoto in provincia di Foggia. Precisamente, l’epicentro è stato rilevato 4 km ad est di Carpino, nelle coordinate geografiche 41.82, 15.88. Si tratta di una zona montana del comune garganico, con scarso insediamento abitativo. L’ipocentro è stato rilevato a 20 km di profondità. La magnitudo confermata dai sensori INGV è stata di 3.6 gradi della scala Richter. Al momento, non risultano danni a persone e cose; la scossa tuttavia è stata chiaramente percepita con tremori e vibrazioni degli edifici in tutta la zona del Gargano e anche a Manfredonia e San Severo.

I comuni più vicini all’epicentro

Tra i comuni più vicini all’epicentro del terremoto di oggi, oltre a Carpino, sono risultati anche i centri di Cagnano Varano, Ischitella, Vico del Gargano, Rodi Garganico, Monte Sant’Angelo, San Giovanni Rotondo, Peschici, Mattinata, tutti in provincia di Foggia. >> Tutte le notizie sui terremoti