in

Terremoto oggi in Emilia Romagna, scossa in provincia di Forlì-Cesena

Una scossa di terremoto di magnitudo 2 gradi della Scala Richter si è verificata alle 3:25 in Emilia Romagna, in provincia di Forlì-Cesena, nella zona appenninica. Secondo quanto rilevato dai sismografi dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, il sisma si è verificato a 9,1 km di profondità sotto la crosta terrestre.

Il terremoto, avvenuto all’interno del distretto sismico denominato “Montefeltro”, ha avuto epicentro nella località di Bagno di Romagna, comune della provincia di Forlì-Cesena. La scossa, di debole entità, non è stata avvertita e non si hanno segnalazioni di danne a persone o cose nemmeno dagli altri centri entro i 20 km dall’epicentro, che sono: Bagno di Romagna, Verghereto, Civitella Di Romagna, Galeata e Santa Sofia (in provincia di Forlì-Cesena) e Bibbiena, Caprese Michelangelo, Chitignano, Chiusi della Verna, Pieve Santo Stefano (in provincia di Arezzo).

Beppe Grillo si ritira dalla politica dopo le elezioni? No

Ultime Notizie Ansa

Calciomercato Milan: Allegri resterà? Berlusconi non risponde, ma pensa a Guardiola