in ,

Terremoto oggi in Molise: scossa 3.7 vicino a Campobasso, paura anche in Puglia

Mattinata di paura in Molise, dove questa mattina è stata avvertita una scossa di terremoto che ha messo in allarme la popolazione; non soltanto Campobasso e le zone limitrofe sono state interessate dal movimento tellurico ma anche la Puglia, in particolare la zona intorno a Foggia, con molte persone che hanno avvertito questa mattina la scossa di terremoto.

L’episodio sismico di è verificato intorno alle 6 di questa mattina e l’epicentro è stato localizzato nella provincia di Campobasso, a 4 km dal comune di Ripabottoni, ad una profondità di 10 km; a rendere noto l’accaduto, l’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia che ha poi confermato che si è trattato di una scossa di magnitudo 3.7 della scala Richter.

Il sindaco del comune di Ribabottoni ha provveduto alla chiusura immediata delle scuole in via precauzionale; gli aggiornamenti poi hanno specificato che le scosse sarebbero state due: dopo la prima più intensa infatti, se ne sarebbe verificata un’altra intorno alle 6,32. Non ci sono state comunque conseguenze gravi per gli abitanti della zona.

Foo Fighters annuncio: 3 ipotesi surreali sullo scioglimento smontate col video

Festa delle donne 2016 itinerari e idee curiose

Festa delle donne 2016, 7 idee curiose: eventi e itinerari seducenti, dalla musica all’arte