in ,

Terremoto oggi in Veneto: quattro scosse in poche ore tra Treviso e Belluno

Tre scosse di terremoto in poche ore questa mattina in Veneto: la terra ha tremato in particolare tra le province di Treviso e Belluno, nella zona di Vittorio Veneto. Il primo evento sismico è stato registrato alle 11:36 ora italiana con epicentro a 3,5 km di profondità nella zona di Cison di Valmarino (Treviso) e magnitudo 2.4 gradi della scala Richter.

terremoto 7 luglio 2014 in Veneto

Un nuovo evento sismico si è verificato poi alle 12:30, sempre con magnitudo 2.4 e sempre nella stessa zona, nei pressi del Lago di Lago. Quindi, alle 12:50, la scossa più forte di magnitudo 2.8 ed epicentro sempre tra Revine Lago, Lago e Tarzo, in provincia di Treviso. Alle 12:54, infine, l’ultima scossa sinora registrata, di magnitudo 2.1, questa volta con epicentro in una zona montana non distante da Vittorio Veneto e dal tracciato dell’autostrada A27.

Non si hanno notizie di danni a persone o cose, ma la consueta procedura di allerta presso la sala della Protezione Civile regionale è stata avviata, anche in considerazione di un possibile sciame sismico in corso, come la sequenza ravvicinata di scosse lascia intendere.

Bibite corrette in laboratorio

Bibite corrette per esame intestino: nuovo metodo prevenzione non invasivo

rihanna news

Rihanna dimenticata da Chris Brown: tra di loro la bollente Karrueche Tran