in ,

Terremoto oggi L’Aquila: terremotato muore in roulotte, scuole chiuse dopo lo sciame sismico

Torna la paura a L’Aquila, dopo qualche giorno di calma apparente. Nelle ultime ore, in Abruzzo, si sono registrate una serie di scosse con un nuovo sciame sismico in atto. Una situazione che, addizionata al maltempo, ha costretto il sindaco Massimo Cialente a disporre la chiusura delle scuole. “In via precauzionale l’attività didattica di ogni ordine e grado del territorio comunale della città resterà sospesa da sabato 28 a martedì 31 gennaio” si legge nell’ordinanza comunale.

—> LE ULTIME NOTIZIE SUL TERREMOTO

Dieci in tutto gli eventi registrati dall’INGV a partire dalle 23.51 di venerdì sera (magnitudo 2.3), fino a ieri mattina alle 5.44, con epicentri alle pendici del Monte Pettino e proprio sotto l’ospedale San Salvatore prima di prendere la decisione di sospendere l’attività didattica.

—> LE ULTIME NOTIZIE CON URBANPOST

Intanto, sempre a L’Aquila, un terremotato ha perso la vita a causa delle temperature gelide. Un uomo di 52 anni, Bruno Anzuini, è morto a Montereale. L’uomo dormiva dal giorno del sisma in un roulotte parcheggiata nei pressi della propria abitazione. Ieri notte la temperatura è scesa a -17 gradi nella frazione di Ville di Fano, a 10 km da Montereale. L’uomo ha avuto un malore, ha chiamato la guardia medica, che ha inviato un’ambulanza a recuperarlo. L’uomo è però morto in ambulanza durante la rianimazione.

Influenza gennaio 2016 2017 sintomi picco in calo bambini tra i piu colpiti

Influenza gennaio 2017: sintomi, picco in calo, tra i più contagiati ci sono i bambini

Isola dei Famosi 2017 Giacomo Urtis, altro scandalo in arrivo? “Non è chirurgo estetico”