in ,

Terremoto oggi nel mar Ionio: scossa magnitudo 3.5 al largo della Sicilia orientale

Terremoto oggi: un sisma di magnitudo 3.5 della scala Richter si è verificato nel mar Ionio meridionale, al largo della Sicilia orientale. Secondo i dati rilevati dall’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (INGV), la scossa è avvenuta alle ore 11:51 a una profondità di 15 km, con coordinate geografiche (lat, lon) 3716.37. Il terremoto è stato localizzato da: Sala Sismica INGV-Roma.

>>> TIENITI AGGIORNATO SUI TERREMOTI IN ITALIA E NEL MONDO CON URBANPOST <<<

Stando ai dati provenienti dai sismografi dell’INGV, l’epicentro del terremoto è stato individuato in mare aperto, a più di 60 km dalle coste siciliane di Siracusa e Catania. Si è appreso, inoltre, che la scossa Sarebbe stata percepita lungo la costa siracusana e anche nel Ragusano (Chiaramonte Gulfi), e che non vi sarebbero danni a persone e cose.

—> Potrebbe interessarti anche: Brescia: 17enne cade dal tetto di un’abitazione durante una festa, è ricoverato in gravi condizioni

Localizzazione del terremoto Ingv:

A seguire, nel primo pomeriggio, un’altra scossa di terremoto ma di più lieve entità. Alle ore 16.15 circa un sisma di magnitudo 3.0 della scala Richter si è verificato nella zona della costa siciliana sud occidentale. Il terremoto è stato distintamente avvertito dalla popolazione. A Castelvetrano molte le persone che in preda al panico si sono riversate in strada. Secondo i dati dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia il terremoto si è verificato a una profondità di 24 km. Paura e numerose segnalazioni ai Vigili del fuoco anche da Mazara del Vallo e Salemi. Non ci sarebbero danni a persone e cose.

brescia 17enne cade da tetto durante festa

Brescia: 17enne cade dal tetto di un’abitazione durante una festa, è ricoverato in gravi condizioni

Giulia Latini a Domenica Live sul caso Luca Onestini e Soleil Sorgé: “La verità è quella che è emersa”