in ,

Terremoto oggi nel Salernitano: scossa magnitudo 3.8 tra Padula e Montesano

Terremoto oggi in Campania: un sisma di magnitudo 3.8 della scala Richter è stato registrato oggi, venerdì 27 ottobre, alle ore 00:38 nel sudest della provincia di Salerno, non lontano dal confine con la Basilicata.

Secondo i rilevamenti dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (Ingv), il terremoto ha avuto ipocentro a 11 km di profondità e coordinate geografiche (lat, lon) 40.31, 15.68; l’epicentro è stato registrato a 4 km da Padula e Montesano sulla Marcellana (Salerno), 7 da Buonabitacolo, 8 da Paterno, 9 da Tramutla e 38 km da Potenza.

>>> LE RECENTI SCOSSE DI TERREMOTO IN ITALIA, LEGGI SU URBANPOST <<<

La scossa è stata distintamente avvertita dalla popolazione, in tanti sono scesi in strada in preda allo spavento. Al momento non risultano danni a persone e cose. Dopo il sisma di magnitudo 3.8 altre scosse si sono verificate nella notte. Fortunatamente si è trattato di scosse di minore intensità, rispettivamente di magnitudo 0.9, 1.1, 0.6, 1.5 e 0.9, registrate tra le ore 2:42 e le 6:38 di questa mattina, ad una profondità media di 15 km.

In via del tutto precauzionale, visto lo sciame sismico in atto, in alcuni comuni del salernitano è stata disposta la chiusura delle scuole.

senato grasso lascia gruppo pd

Senato Pietro Grasso lascia gruppo Pd e passa a quello Misto: rassegnate dimissioni

piera maggio e denise pipitone

Denise Pipitone news analisi impronte, Roberta Bruzzone: “Chi l’ha rapita non potrà più mentire”