in

Terremoto oggi Reggio Emilia: scossa magnitudo 3.9 a Bagnolo in Piano

Una scossa di terremoto si è verificata nelle prime ore di oggi, 21 agosto 2018, nei pressi di Reggio Emilia. L’evento sismico di magnitudo 3.9 della scala Richter ha avuto luogo alle 2:33 ora italiana con epicentro nei pressi di Bagnolo in Piano, alle porte di Reggio Emilia. La scossa, con ipocentro molto superficiale, è stata distintamente avvertita dalla popolazione anche nelle vicine province di Parma, Modena e Mantova. Brutto risveglio per la popolazione, ma fortunatamente nessun danno: la scossa di terremoto ha solo provocato alcune telefonate al centralino dei Vigili del Fuoco. Un’altra scossa, di magnitudo 2.2, si è poi verificata attorno alle 3.

Terremoto oggi Reggio Emilia: scossa magnitudo 3.9 a Bagnolo in Piano

Terremoto oggi 21 agosto 2018 Reggio Emilia

Ecco i dettagli della scossa di terremoto di oggi, 21 agosto 2018. L’evento sismico si è verificato alle 2:33 con epicentro nelle coordinate geografiche 44.79, 10.67 ad una profondità di 9 km. La magnitudo rilevata è stata di 3.9 gradi della scala Richter. Si tratta di un punto della Pianura Padana emiliana situato 3 km a nord di Bagnolo in Piano (Reggio Emilia).

Terremoto oggi Reggio Emilia: i comuni più vicini all’epicentro

Oltre a Bagnolo in Piano, sono risultati entro i 20km dall’epicentro anche i comuni di Cadelbosco di Sopra, Novellara, Castelnovo di Sotto, Campagnola Emilia, Correggio, Campegine, Rio Saliceto, Reggio nell’Emilia, San Martino in Rio, Poviglio, Gualtieri, Fabbrico, Guastalla, Cavriago, Gattatico,  Boretto, Pomponesco, Brescello, Carpi, Sant’Ilario d’Enza, Campogalliano, Reggiolo, Rubiera,  Dosolo, Sorbolo, Rolo, Luzzara, Viadana e Albinea. Tra questi ci sono anche alcuni comuni colpiti dal forte terromoto del maggio 2012.

Tutti i terremoti in Italia

Written by Andrea Monaci

47 anni, fondatore e direttore editoriale di Urbanpost.it Ha iniziato la sua carriera con la cronaca locale, ma negli ultimi 20 anni si è occupato principalmente di lavoro, criminalità organizzata e politica. Ha scritto, tra gli altri, per il "Secolo XIX" e "Lavoro e Carriere". Quando non lavora le sue passioni sono la musica rock, i cani, le vecchie auto e la buona cucina.

Sono gravemente malato e rischio pesantemente. Queste sono le condizioni del famoso cantante italiano. Ho bisogno di cure costose ma non ho più un euro. Lo ritroviamo così: stanco, provato e soprattutto sdentato.. Adesso chiede aiuto a tutti

Elisa Gualandi scomparsa

Elisa Gualandi scomparsa a Pont Canavese news: lo strano ammanco di denaro e il giovane uomo misterioso